lunedì 2 maggio 2011

UNA CENA LEGGERA MA ASSAI GUSTOSA!

La Gata è rientrata in pieno nei ranghi, dopo i (pochi) bagordi pasquali!

Però non può deprimersi sbattendosi sul piatto una tristissima fettina di petto di pollo e 2 foglie d'insalata, sennò le ripassa subito la voglia di stare a dieta... e poi chi lo sente il Mio Magico Nutrizionista a Giugno?? ^___^

Così, ho mangiato, ieri sera per cena questo piattino


FINOCCHI MARINATI ALL'ARANCIA
CON LENTICCHIE
(dosi per 1 porzione)

70 g  (da crudo) di lenticchie dell'Azienda Bio Attidium
erba cipollina tritata
1 arancia rossa bio
1 finocchio 
10 pistacchi al naturale, sgusciati e NON salati
sale iodato (pochissimo!)
1 cucchiaino d'olio evo

Sciacquare le lenticchie sotto l'acqua corrente per eliminare polveri & C. quindi metterle nella pentola a pressione (io ne ho una piccola) con 2 tazze d'acqua e portare a cottura, per 1 ora e mezza, dal fischio, con la fiamma al minimo.

Scolare le lenticchie ben bene dal liquido di cottura e condirle con un pizzico di sale iodato e un cucchiaino d'olio evo e l'erba cipollina tritata.

Mentre la pentola a pressione si intiepidiva, ho tagliato a metà l'arancia, di cui mezza l'ho spremuta e messo il succo in un bicchiere, mentre l'altra mezza arancia l'ho tagliata a fettine sottili a mezzaluna e disposte sul piatto.

Ho poi lavato e pulito il finocchio e tagliato a fettine sottili con la mandolina. L'ho condito con il succo della mezza arancia tenuto da parte, un pizzichino di sale appena e lasciato in una ciotolina a marinare.

Ho tritato grossolanamente col coltello i pistacchi.

Ho voluto per curiosità pesare le lenticchie da cotte (e molto ben scolate) per vedere a quanto corrispondono 70 g di prodotto crudo una volta cotto... sono venute fuori 203 g di lenticchie!!!
E infatti è una porzione bella grossa! ^^

Le ho messe sul piatto usando il coppapasta per dare un aspetto un pò più "carino".

Quindi ho impiattato accanto l'insalatina di finocchio, le fettine di arancia disposte in circolo, al centro il finocchio marinato e tutt'intorno i pistacchi tritati e sopra al finocchio un altro pò di erba cipollina tritata e via, si mangiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

Ah!!! Come "companatico" ho tostato una fetta di pane sulla piastra e usato in accompagnamento.
Dopo cena mi sono fatta una tazzona d'orzo, così ho introdotto ulteriori liquidi... :)

Il Compare ha guardato il mio piatto e mi fa "Mbè... per me no??" ... mmmmmmmmmmmmmmm
 :DDD





Questo piattino partecipa alla raccolta di Mile de La Scimmia Cruda
Potete partecipare ma anche attingere a piene mani a tanti bellissimi piattuzzi leggeri ma gustosi per rimettersi in forma dopo i bagordi natalizi ;P 
Scade a fine febbraio 2013!

2 commenti:

  1. Mi sembra buonissimo!!! Io copio eh :)

    RispondiElimina
  2. ottimo menu :)
    mi raccomando, ricordati il banner!
    baciotti cara

    RispondiElimina

Lasciate ogni bendiddio sulla porta o voi che entrate, che la via della goduria culinaria è ormai smarrita...
Ahi!
Quant'è grama la vita di chi cerca il giusto... girovita!!!